1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 17 Agosto 5:04:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Reddito di Cittadinanza: da maggio i primi soldi

Reddito DiCittadinanza3ROMA, 6 mar. – Lunedi l'assemblea della consulta dei Caf ha dato l'ok al verbale stipulato venerdì scorso con l'Inps sul rinnovo della convenzione Isee e sulla nuova convenzione relativa al reddito di cittadinanza.

I centri di assistenza fiscale tratteranno le domande e le richieste di compilazione dell'Isee di quanti sono interessati alla misura contenuta nel decretone.

Chi presenterà la domanda a marzo (è possibile presentare la richiesta da mercoledì 6) avrà una risposta dall'istituto di previdenza tra il 26 e il 30 aprile, che arriverà con un sms o una mail. Nel caso la domanda fosse accolta, Poste Italiane invierà un altro messaggio, con i medesimi strumenti, con le indicazioni per il ritiro della card dove, infine, saranno caricati i soldi a partire da maggio. L'intesa tra Inps e Caf vale 117 milioni (82 dal bilancio dell'Inps, 35 stanziati col decretone di cui 20 per la spesa per i moduli Isee e 15 per la compilazione del modulo).

Sul reddito di cittadinanza i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil sono stati ascoltati nelle commissioni riunite Lavoro e Affari sociali della Camera. I sindacati hanno confermato "tutti gli elementi di criticitĂ ", ritenendo "inaccettabile" il vincolo di residenza pari a 10 anni "per il suo profilo discriminatorio nei confronti dei cittadini stranieri".

Le tre confederazioni hanno ribadito le critiche anche sui criteri adottati per individuare la platea di beneficiari e su quelli indicati per determinare l'ammontare del beneficio, valutandoli "iniqui" verso l'intera platea di soggetti in condizioni di bisogno. Hanno inoltre segnalato "con preoccupazione" il conflitto di attribuzioni tra Stato e Regioni sul tema delle assunzioni e della piena operativitĂ  dei navigator. Un conflitto che "rischia di impattare negativamente sulla buona riuscita dei percorsi di inserimento e reinserimento al lavoro dei beneficiari del reddito di cittadinanza", hanno rimarcato.

Rete Imprese Italia, pur apprezzando la volontĂ  del Governo di combattere la povertĂ  e rilanciare l'occupazione, ritiene che i vincoli per le assunzioni con il reddito di cittadinanza, se non rimossi, difficilmente creeranno nuova occupazione in Italia.

Quanto alle risorse per 'Quota 100' avrebbero giovato di piĂą alla ripresa economica ed occupazionale se destinate alla spesa per investimenti.

(askanews)

Powered by Bullraider.com


AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

17 Ago, 2019

Politica, Zingaretti: 'Aspettiamo che il governo cada, poi decidiamo cosa fare'

ROMA, 17 ago. – Il segretario del Pd Nicola Zingaretti pensa…
17 Ago, 2019

Da Zelig ai cocking show, alla Millenaria spettacoli per tutti i gusti

GONZAGA, 17 ago. - Tutto pronto per la Fiera Millenaria 2019, in…
17 Ago, 2019

Jazz Piano Trio, musica sotto le stelle in piazza Alberti

MANTOVA, 17 ago. - Dopo i successi dei primi due appuntamenti,…
17 Ago, 2019

Ferragosto sicuro in cittĂ : identificate 366 persone, 4 stranieri espulsi

MANTOVA, 17 ago. - Sono state 366 le persone identificate dalle…
17 Ago, 2019

Satira: Calciomercato

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information