1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 25 Aprile 9:41:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Nave Diciotti, Salvini: 'Convinto di aver difeso il Paese dagli sbarchi'

SalviniMatteo6ROMA, 18 feb. – "Io dormo tranquillo perchè penso, e anzi sono convinto, di aver difeso il bene, la sicurezza e i confini del mio Paese" ha detto il vicepremier Matteo Salvini in merito al voto sull'autorizzazione a procedere per il caso Diciotti.

"Ognuno voti secondo coscienza: non voglio influire o insegnare niente a nessuno" ha precisato poi Salvini.

"Sono orgoglioso delle azioni che abbiamo fatto, poi ognuno voti secondo coscienza. Rendo però noto – ha sottolineato ancora Salvini, parlando a Palau prima tappa del tour eletorale odierno in Sardegna in vista delle Regionali- che ad oggi i dati del ministero dell'Interno dicono che gli sbarchi sono fermi a quota 230 e le espulsioni sono ormai più di 800". Ed in particolare "in Sardegna non è arrivata una sola persona via mare" E "questi sono numeri che non si vedevano da anni".

Più in generale, e anche in riferimento alla possibilità di un allargamento a destra della maggioranza con l'ingresso di un nuovo partito sovranista Meloni-Toti in caso di nuove affermazioni del centrodestra alle regionali, Salvini ha voluto ribadire che "io ho dato la mia parola, che vale più dei sondaggi: a livello regionale il centrodestra è contro il centrosinistra, che ha combinato disastri" mentre "a livello nazionale non cambia nulla". E quanto al braccio di ferro Lega-M5s sulle Autonomie, "l'autonomia – ha sottolineato il leader della Lega – conviene a tutti: anche alle Regioni del Sud".

Infine, il vicepremier ha risposto sul tema dei rapporti Italia-Francia, all'indomani del ritorno a Roma dell'ambasciatore di Parigi e l'invito in Francia di Macron rivolto non al Governo ma al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Io – ha commentato Salvini - sono un uomo concreto e con la Francia voglio parlare dei terroristi italiani che vivono là e dei respingimenti a Ventimiglia. Sono molto concreto: aspetto dal mio collega francese una risposta sui 15 terroristi italiani che dovrebbero scontare anni di galera in Italia. E mi aspetto una risposta sui respingimenti che si fanno a Ventimiglia alla frontiera fra Italia e Francia. Non mi interessa litigare con nessuno e non entro nel merito dei gilet gialli. Ma mi interessa che dei delinquenti italiani che stanno in vacanza in Francia tornino in galera in Italia".

(askanews)

Powered by Bullraider.com


NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

25 Apr, 2019

25 Aprile affollato a Mantova, ma senza 'Bella Ciao'

MANTOVA, 25 apr. - Mantova ha celebrato il 25 Aprile, il 74esimo…
25 Apr, 2019

Economia, in Italia povertĂ  assoluta per oltre 5 milioni di persone

ROMA, 25 apr. – In base al "Rapporto SDGs 2019. Informazioni…
25 Apr, 2019

Basket A2, playoff: tutte le info sui biglietti per le trasferte di Bergamo

MANTOVA, 25 apr. - Questa domenica cominciano i Playoff 2019 con…
25 Apr, 2019

Commessaggio, aggiudicata la gara per portare l'acquedotto: 8 km di tubature per 2 milioni di euro

COMMESSAGGIO, 25 apr. - E' stata aggiudicata la gara per i…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information