1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 22 Giugno 1:24:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Alitalia, con Governo Lega-M5S torna l'ipotesi integrazione con Fs

Alitalia5ROMA, 25 mag. – Con il Governo nato della coalizione tra Lega e Movimento 5 Stelle, il destino dell'Alitaliac sembra confinato all'interno dei confini nazionali.

Il contratto stipulato tra le due forze politiche apre la strada alla rinazionalizzazione dell'ex compagnia di bandiera, privatizzata nel 2008. Ma non solo, le due forze politiche sembrano infatti voler rilanciare il vettore in un'ottica di piano strategico nazionale dei trasporti che non potrebbe prescindere dal gruppo Ferrovie dello Stato, unico in grado di costituire un polo italiano del settore.

"Con riferimento ad Alitalia – si legge nel contratto – siamo convinti che questa non vada semplicemente salvata in un'ottica di mera sopravvivenza economica, bensì rilanciata, nell'ambito di un piano strategico nazionale dei trasporti, che non può prescindere dalla presenza di un vettore nazionale competitivo". Nell'operazione potrebbe entrare anche Cdp, più volte evocata come socio finanzario per l'operazione di rilancio del vettore che, una volta risanato potrebbe anche cercare un'alleanza industriale con un altro vettore internazionale che gli garantirebbe quello sviluppo sull'intercontinentale che fino ad ora è mancato.

Alitalia intanto ha diffuso i dati sul primo trimestre che mostrano un miglioramento dei conti, con la perdita operativa lorda che diminuisce, passando da 228 milioni a 117 milioni di rosso. Salgono anche i ricavi che passano dai 572 milioni dei primi tre mesi del 2017 a 597 milioni di euro. Anche sul fronte cassa, per il momento la situazione non desta preoccupazioni, infatti, dei 900 milioni di euro iniziali del prestito ponte, ne sono rimasti 769 milioni, al netto del deposito in capo alla Iata.

(askanews)

Powered by Bullraider.com
RadioBase1
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Rubriche

Confcommercio CommerciocheImpresa1b
IlRovesciodelDiritto1c
VistidaNord1

Ultimi Articoli

22 Giu, 2018

Caso Breivik, la Corte europea dei diritti umani respinge il ricorso del neonazista

BRUXELLES, 22 giu. – Con la sentenza di giovedì 21 giugno, la…
22 Giu, 2018

Dipendenti artigianato, ecco la prima guida Cgil per non rinunciare ai propri diritti

MANTOVA, 22 giu. - È pronta e disponibile nella sede Cgil di…
22 Giu, 2018

Eventi e spettacoli per il fine settimana mantovano: ecco le migliori proposte

MANTOVA, 22 giu. - Notte Bianca di Lunetta e Festa dei Popoli e…
22 Giu, 2018

Basket A2, gli Stings iniziano a muoversi sul mercato: preso l'esperto Ghersetti, piace Poggi

MANTOVA, 22 giu. - Inizia a delinearsi il futuro della…
22 Giu, 2018

Strade, situazione drammatica e sicurezza a rischio: interrogazione della senatrice Rauti al Ministro

MANTOVA, 22 giu. - La situazione in cui versano le principali…
22 Giu, 2018

Salute, malattie respiratorie terza causa di morte in Italia

ROMA, 22 giu. – Dopo le malattie cardiovascolari e quelle…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information