1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Febbraio 3:29:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Usa, caso emissioni: Fca vuole una soluzione 'giusta'

MarchionneSergio2NEW YORK, 18 mag. – Secondo Bloomberg, in settimana il dipartimento di Giustizia Usa sarebbe pronto a fare causa a Fiat Chrysler Automobiles nel caso le parti non riuscissero a colmare le differenti vedute riguardanti la presunta violazione di leggi sulle emissioni di motori diesel.

La notizia ha pesato sul titolo Fca a Wall Street, dove ha subito un calo del 3,7% nel dopo mercato; la seduta era finita in ribasso del 3,11% a 10,59 dollari. Il caso era esploso a gennaio.

Sul finire dell'era Obama, l'Agenzia per la protezione ambientale aveva accusato il gruppo guidato da Sergio Marchionne di avere barato sulle emissioni ma il manager italo-canadese aveva categoricamente negato dicendo che chi faceva un parallelo con Volgswagen aveva "fumato qualcosa di illegale".

Il gruppo tedesco montò i cosiddetti "defeat device" nei motori di 11 milioni di vetture facendo esplodere lo scandalo ribattezzato dieselgate che Fca nega di avere usato. Fca Us – la divisione americana del gruppo – ha spiegato via email che sta avendo "discussioni attive" con la divisione Risorse ambientali e naturali del dipartimento di Giustizia e che punta a una soluzione "giusta" della vicenda.

"In caso di una qualsiasi causa, Fca Us si difenderĂ  con decisione, specialmente contro ogni accusa secondo cui l'azienda ha volutamente installato 'defeat device' per barare ai test sulle emissioni". L'azienda "crede che una qualsiasi causa sarebbe controproducente nell'ambito delle discussioni in corso con l'Agenzia per la protezione ambientale e con il California Air Resources Board", autoritĂ  californiana preposta a garantire 'aria pulita' che a sua volta aveva inviato una notifica al gruppo.

(askanews)

Powered by Bullraider.com

Ultimi Articoli

22 Feb, 2018

Siria: il regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

DAMASCO, 22 feb. – Dopo tre giorni di bombardamenti incessanti…
21 Feb, 2018

Inceneritore: ancora nulla di fatto, il Tar emetterĂ  la sentenza entro 60 giorni

MANTOVA, 21 feb. - BisognerĂ  attendere ancora per la sentenza…
21 Feb, 2018

Elezioni, Nuvolari (Fi) incontra Confartigianato: sburocratizzazione e infrastrutture le prioritĂ 

MANTOVA, 21 feb. - Il candidato alle elezioni regionali di Forza…
21 Feb, 2018

Alto Adige, si spacca il PD a causa della Boschi: 14 lasciano il partito

BOLZANO, 21 feb. – La candidatura di Maria Elena Boschi in Alto…
21 Feb, 2018

Revere, igiene e sicurezza precarie e lavoratori irregolari: denunciato 47enne titolare di un laboratorio tessile

REVERE, 21 feb. - Condizioni igienico sanitarie precarie,…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information